Roma, Piazza Dante, Centro Meccanografico (1960)