I servizi della SIM PosteMobile ora in App Postepay
Servizi sim Postemobile in app Postepay

L’App Postepay integra innovazione ed evoluzione digitale del mondo dei pagamenti e del mobile ed è l’abilitatore dell’intero ecosistema PostePay rappresentato da oltre 4,6 milioni di SIM PosteMobile, circa 29 milioni di carte di pagamento (di cui 21,7 milioni delle quali prepagate), circa 7,4 milioni di digital wallet già attivati.

Attraverso l’App, PostePay Spa punta sempre di più a semplificare la vita di tutti i giorni del cliente rendendo disponibili, da un punto di accesso unico e semplificato, i principali servizi di pagamento ad alta frequenza di utilizzo e ora anche quelli di telefonia.

Servizi di telefonia

Infatti, direttamente nell’App Postepay, i titolari di SIM PosteMobile possono visualizzare il proprio piano tariffario, le opzioni, le promozioni e i bonus attivi; i minuti, gli SMS e i giga ancora disponibili nel mese; controllare i dettagli del traffico telefonico e delle ricariche effettuate; verificare e ricaricare il credito residuo; visualizzare e attivare opzioni e promozioni dedicate; richiedere assistenza via chat.

Per usufruire di queste funzionalità sarà necessario registrarsi a poste.it ed entrare nell’App Postepay utilizzando le stesse credenziali di accesso al sito oppure potrà si accedere in modalità semplificata utilizzando l’App sotto copertura di rete PosteMobile.

Gli altri servizi in App

I servizi di telefonia sono stati affiancati a quelli già storicamente presenti e fruibili abilitando la carta Postepay in App: la ricarica di una SIM o di una carta Postepay anche tramite carte di pagamento di altri istituti bancari; il pagamento dei bollettini, anche utilizzando la fotocamera dello smartphone; il trasferimento di piccole somme di denaro su altre carte Postepay grazie al servizio “p2p”; l’invio di denaro all’estero attraverso il servizio di money transfer.

Dall’App è anche possibile acquistare i titoli di viaggio dei mezzi pubblici e di Trenitalia per spostarsi dentro e fuori la città; pagare la sosta sulle strisce blu nelle città italiane in cui il servizio è operativo; pagare il rifornimento carburante nelle stazioni di servizio abilitate.

Pagamenti online

In ottemperanza con la vigente Direttiva Europea sui servizi di pagamento che richiede: la registrazione al sito poste.it, l’associazione del numero di telefono alla carta Postepay abilitata in App, il download dell’ultima versione aggiornata dell’App presente negli store, l’App Postepay potrà essere utilizzata per pagare online e per effettuare acquisti nei punti vendita convenzionati semplicemente inquadrando  il QR Code esposto, Codice Postepay, oppure attraverso il servizio Google Pay se si è in possesso di uno smartphone Android abilitato.

L’App Postepay è in costante aggiornamento e, intercettando il cambiamento delle abitudini dei consumatori, integra progressivamente nuove funzionalità prestando la massima attenzione alla semplificazione dell’esperienza d’uso dei clienti, così da rendere l’innovazione accessibile a tutti. Con i suoi circa 14,5 milioni di download, l’App Postepay si conferma una delle App più complete e apprezzate dal mercato.