Poste Italiane, anche in questa fase di ripresa, fornisce il suo contributo alla digitalizzazione del paese e installa uno sportello automatico di nuova generazione per l’Ufficio Postale di via Fiume Tacina a Roccabernarda. Dotato di monitor digitale ad elevata luminosità e dispensatore di banconote innovativo, il nuovo ATM Postamat presenta moderni dispositivi di sicurezza, tra cui il macchiatore di banconote, che rende inutilizzabile il denaro sottratto in caso di atto vandalico. A maggior tutela della clientela è presente anche il nuovo sistema elettronico “antiskimming”, per impedire la clonazione delle carte di credito. Il nuovo sportello è stato inaugurato alla presenza del vice sindaco di Roccabernarda, Luigi Foresta, del direttore di Filiale di Poste Italiane di Crotone, Giuseppe Fusco, della responsabile Relazioni Istituzionali Sud della stessa azienda, Maria Lea Pettolino e della direttrice dello stesso Ufficio postale, Caterina Caputo.